mercoledì 23 settembre 2015

Los Altos

Ho vissuto in città diverse, ognuna ai miei occhi affascinante. Per un motivo o per l'altro ogni posto mi è entrato nel cuore: Parigi che non ha bisogno di presentazioni, con i suoi boulevards chic e la Senna silenziosa che accarezza l'Ile Saint Louis. Chennai, caotica, affollata, sporca, colorata, allegra. Tokyo semplicemente sublime. Vernon  immersa nel verde della Normandia, piccola tranquilla citta' tra Parigi e il mare. Saint Germain en Laye, il suo castello che guarda Parigi, le sue belle case da ricca cittadina di banlieu. Senza dimenticare la mia Torino, con la sua eleganza sabauda e le colline che si specchiano nel Po.
Con il mio piccolo mondo di città nel cuore sono sbarcata in Silicon Valley ormai più di tre anni fa, e me ne sono innamorata. Così diversa dal resto da non poter fare paragoni, così diversa da non avere rimpianti. Quello che mi hanno dato le altre qui non lo trovo... la stessa sensazione che provai quando passai dall'ordine della capitale nipponica al caos più assoluto della cittadina indiana: imparaganabili.
E imparagonabile è Los Altos con i suoi 60 anni alle spalle. Saint Germain aveva alle spalle 10 secoli di storia, qui neanche uno, ma non è grave, questa è l'America!
Allora ho deciso di farvela scoprire questa giovane cittadina della Bay Area, eletta la più cara degli Stati Uniti, per sfortuna nostra!!
Il centro è piccolo, ma per me molto più carino di quello della limitrofa Palo Alto. È vivace con tanti negozi e ristoranti.... anche se alle 9 di sera sembra la morte civile, ma in quanto a vita mondana anche San Francisco non scherza in tristezza... o meglio tutto avviene prima in termini di orari.... troppo presto per me più spagnoleggiante come orari che svedese!
Los Altos ha un piccolo centro e poi tutt'intorno quartieri di belle case a uno o due piani, con bei giardini curati , nonostante la siccità di questi mesi. Si vive bene in questo angolo di Bay Area, la vita è a misura di famiglie e di bambini, i ragazzi si muovono in bici, la gente riesce ancora a passeggiare...
Quale modo migliore per farvela scoprire che un video fatto passeggiando per le strade del centro?
premetto che downtown è costituito da tre strade, main, state e first, formano una specie di tirangolo...il giro lo si fa in fretta... non l'ho fatto tutto, ma un pezzettino tanto per rendere l'idea
buona passeggiata....

Nessun commento: