sabato 13 dicembre 2014

Xmas fair e inventiva

Chennai India spettacolo di Natale
Fino ad ora avevo conosciuto fantastiche feste natalizie, con i genitori come protagonisti, stand bellissimi e ben allestiti, con prodotti quasi da negozio. Bellissima atmosfera sempre.
video
coro Lycee international
 
Ma mancava quasi qualcosa, mancavano loro i bambini e i ragazzi a mostrare le loro capacità, a farci vivere il loro Natale, al di la dei bellissimi spettacoli ai quali abbiamo sempre assistito.
 
Tokyo, Liceo franco-giapponese festa di Natale (Chiara)

Tokyo, Istituto italiano di cultura concerto dei bambini italiani (noi siamo 1, 2 e 4 da sinistra)
 
Questo è tempo di Xmas fair nelle scuole delle mie ragazze e se per le liceali l'accesso ai genitori era caldamente sconsigliato, per la mia dodicenne invece i genitori erano ben invitati a venire a fare un giro.
Bella scoperta questa Xmas fair che ha visto come protagonista la creatività dei ragazzini. Camilla aveva il suo stand con la sua amica Lily, vendevano candele customizzate con nome e simbolo della scuola, dolcetti natalizi preparati con amore da loro due in tandem, tiramisù e focaccia, molta Italia in questo banchetto!
XMas Fair Egan
Girare tra i tavoli carichi dell'inventiva di questi adolescenti è stato veramente piacevole, c'era di tutto dalle calze colorate a mano, ai biscottini fatti in casa, dal bacon con cioccolato ( credo orrido), alle crêpes fatte al momento, da ogni tipo di caramella al riso cinese, dalle palline di Natale alle decorazioni di vario tipo, dalle magliette stampate al ramen da mangiare in loco. Tutto presentato bene, si vedeva che non c'era improvvisazione in quello che era stato fatto, ma molta attenzione anche ai dettagli della presentazione.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tutto questo animato da una preside come sempre super attiva che si aggirava con le sue orecchie da renna, in un'atmosfera di festa e di allegria. È il mio quindicesimo Natale a scuola partendo dal primo anno di materna di Federica e per la quindicesima volta sono stata conquistata da questa atmosfera che nelle scuole si riesce a creare, con quest'anno quel pizzico in più dato dalla partecipazione al 100% dei ragazzi, anche nel mercatino e non solo sul palco!






 

1 commento: