martedì 8 luglio 2014

vacanze a Saint Tropez



amiche!
Chiara e Flavie

Ci stiamo lasciando alle spalle Mentone, l'ultima galleria e ci siamo, entriamo in Italia, dopo quasi un anno, quel cartello li, sul bordo della strada, ad indicare l'ingresso nel bel paese, mi fa uno strano effetto, emozione, gioia, allegria!
Corriamo verso Torino, la nostra prossima metà con nel cuore il ricordo di questa settimana speciale, il quadro quasi perfetto della Provenza a fare da sfondo al nostro ritrovarci con Francesca, Elsa e Flavie, per quella che ormai sta diventando una fantastica abitudine, una settimana tra noi a ridere e rilassarsi, per cancellare in sette giorni gli altri 360 che ci hanno separate! quando si dice che l'amicizia resiste davvero alle distanze, vale per me e per le mie ragazze, i cui occhi lucidi di emozione sottolineano la gioia del ritrovarsi racchiusa in quel primo rumoroso abbraccio sul bordo della strada.
È passata in fretta questa settimana, forse troppo, i ricordi sono già impressi nella nostra mente e un po' di nostalgia ci assale chiedendoci se passerà di nuovo un intero anno prima di rivederci o se le vita frenetica al di qua e al di la dell'oceano ci concederà la parentesi gioiosa di un nuovo incontro...
Camilla in giro per Saint Tropez
Sono contenta che a far da sfondo ci siano stati i fioriti e profumati paesaggi provenzali, le lunghe e sabbiose spiagge che si affacciano sul mare ventoso, i villaggi ordinati con le stradine che si arrampicano lungo le colline colorate dalla lavanda.
Federica e Elsa

Per me tanti ricordi che vanno indietro di oltre trent'anni.... Ero bambina, queste spiagge e questo mare li conosco bene, ho passato belle vacanze a navigare con i miei genitori quando andare in barca aveva il sapore dell'avventura.... Tornarci mi porta indietro nel tempo e mi piace! Tornarci con loro, con le mie ragazze ancora di più! Sulla spiaggia di  Ramatuelle le mie ragazze che ridono scioccamente incontrando i nudisti mi fanno pensare a me bambina, quando con i miei cugini mi divertivo nello stesso stupido modo!
La nostra settimana è volata via, rimarranno nel cuore le risate, le parole, il piacere di stare insieme, un po' di nostalgia....
Arriviamo a Torino, Moncalieri ci saluta dall'altra parte del Po, filiamo veloci in Corso Unita d'Italia, svolto contenta in Corso Vittorio. La nonna è lì che ci aspetta davanti al portone, abbracci, baci, sorrisi...
Una nuova settimana sotto un terso cielo torinese, una settimana di incontri, di allegria....


2 commenti:

Mìgola ha detto...

Sei brava a riuscire a mantenere tutti questi contatti...buone vacanze italiane ( che nostalgia!)
Ciao

Giovanna Veraldi ha detto...

pensavo proprio la stessa cosa di Migola... io sono partita da molto meno di te e non sono neanche lontana come te, anzi, sono vicinissima! eppure non ci sono riuscita...né con i vecchi, né con i nuovi...mah...saro' io...