mercoledì 23 aprile 2014

i super tifosi!


Gli Eagles sono le squadre sportive del nostro liceo
 
 






L'ho gia detto in qualche post precedente come nel sistema scolastico Americano lo sport abbia una notevole importanza. Di sport se ne fa tanto, sia durante le ore normali di scuola, sia al  di fuori dell'orario prettamente scolastico, ma spesso comunque inquadrato all'interno della scuola.
Nella mentalità americana un bravo studente deve anche essere sportivo, o almeno provarci... qui non e' sufficiente avere dei bei voti, ci vogliono i bei voti ma conditi con mille attività extra e lo sport ha la parte del leone.




Alle scuole medie e al Liceo i ragazzini trovano pane per i loro denti in molteplici attività agonistiche che spaziano dalla corsa al tennis, dal nuoto alla ginnastica. Il tutto è fatto in modo serio e estremamente intensivo, due ore di allenamento al giorno, inquadrati da coach che inculcano loro un sano spirito di competizione e dei principi ottimi che li aiuteranno ad andare avanti nella vita al di fuori dello sport!
Le gare, partite,. manifestazioni si svolgono tutte in un ambiente festoso dove lo spirito sportivo regna sovrano,  i genitori tifano in modo civile e non lesinano applausi anche alla squadra avversaria....
quando mi capita di leggere di genitori furiosi che in Italia invadono il campo e picchiano l'arbitro, penso a noi qui dove tutto sembra svolgersi all'insegna solo dello sport sano e positivo!
Ovviamente c'è competizione e anche fortissima, i ragazzi hanno un forte spirito di appartenenza  ai colori della loro scuola e competono per il suo prestigio, danno il meglio perchè il loro liceo arrivi ai vertici, per portare la coppa nella bacheca della scuola, per battere le altre scuole, e in questo modo dimostrare che non solo nel proprio liceo i ragazzi sono brillanti dal punto di vista intellettuale, ma eccelgono anche nello sport.... mens sana in corpore sano è il motto giusto delle scuole americane.
Molti genitori spingono I figli verso lo sport agonistico molto presto, anche perche a volte, se si è bravi, si possono ottenere borse di studio per college prestigiosi....moltissimi di questi genitori dedicano gran parte dei loro week end a seguire i pargoli da una parte all'altra della città e a volte
anche dello stato, per incoraggiarli a dare il meglio di sè....
Questi genitori ci sono sempre, pronti a dare una mano per la squadra, super implicati nell'organizzare la trasferta, la merenda, il tifo.... una vera vocazione! E non solo i genitori, ho visto una coppia di nonni arrivare sugli spalti della palestra muniti di maglietta da tifoso e di super seggiolino per installarsi comodamente, dei veri professionisti!
Ammetto che in questo mi sento poco americana, mi fa piacere che le mie figlie siano implicate in questi meccanismi, le supporto volentieri e le spingo a dare il meglio quando c'è una competizione... fa parte della loro crescita e accolgo con entusiasmo questo  spirito positivo che circonda tutti questi avvenimenti... pero non riuscirei mai a incentrare il mio tempo libero sulle loro manifestazioni sportive.... ci sono ma senza esagerare!
Mi piace però far la parte del tifoso che non solo osserva gli atleti in gara ma anche il pubblico di mamme e papa in assoluta trasformazione di fronte alle prodezze del proprio pargolo e compagni....
beh allora mi immagino questi genitori magari seri e discreti fuori dal contesto sportivo, che indossano fieri la maglia della squadra e ritornano un po' bambini, lì sugli spalti con un caffè starbucks in mano e la macchina foto nell'altra!


Nessun commento: