giovedì 24 ottobre 2013

Sweet 16!





come sempre tempo di compleanni questo mese di ottobre, un festeggiamento dietro l'altro come ogni anno e quest'anno anche un po' di piu!
Federica ha compiuto 16 anni questo 10 ottobre 2013, e qui in America 16 anni sono una tappa importante.... gli sweet 16, un po'  nostri 18!
nei negozi si trovano decorazioni apposite, alle quali non siamo scampati neppure noi per sottolineare questa tappa importante.... importante perche'?
forse perche' a 16 anni possono prendere la patente, eh si guidare come dei grandi....il che un po' spaventa!
in questo ci siamo messi alla moda Americana decorando la casa ad hoc per l'occasione, palloncini e striscioni inneggianti a questa bella eta!
 anch'io ho soffiato!
Anch'io comunque per i miei " qualche cosetta in piu dei 16 anni " ho avuto il mio palloncino ufficiale HAPPY BIRTHDAY, perche' in questo senso e' una vera follia, non c'e' compleanno senza palloncino, non c'e' occasione importante in generale che non abbia il suo.... anzi dovrei fotografarli perche' anche questa e' America, lo spirito festoso che conquista, la decorazioen per ogni occasione....
in qualsiasi modo e' quasi divertente compiere gli anni anche quando uno ha meno voglia di contarli come nel mio caso.... benche me ne senta 16 anch'io.... no forse 16 no, una trentina sarebbero sufficienti!!

2 commenti:

pinguino ha detto...

Auguri a tutte, 16enni, 30enni che importa..basta avere la patente ;-)
Anche a me questa abitudine americana del guidare dai 16 anni è sempre sembrata strana ma venendo dalla provincia con zero mezzi di trasporto ricordo che segnavo sul calendario i giorni che mancavano ai 18 anni per non dover chiedere sempre ai genitori di farmi scarrozzare in giro, in svizzera guidano dai 18 anni ma già a 14 vanno in giro da soli coi treni e i vari mezzi,puntuali e capillari, poi non pagano tanto dato che fino ai 25 anni hanno delle tariffe super scontate che disincentivano la voglia di fare la patente. Sarà che il paese è piccolo ma è anche pieno di montagne, non mi spiego invece come sia possibile che la Lombardia non riesca a realizzare un sistema analogo di trasporti per spostarsi da una zona all'altra come qui 😳
La macchina ormai la uso quasi solo in Italia, Francia o Germania o quando vado a fare la spesa!

Giulietta Saconney ha detto...

Ma qui indubbiamente la macchina serve, e gli americani si spostano solo e sempre in macchina sopportando stoicamente code e ingorghi! Comunque le mie ragazze hanno la fortuna di avere la scuola a 5 minuti di bicicletta.... Infatti ho strabuzzato gli occhi quando la sedicenne mi ha detto che per il prossimo anno scolastico dovremo prendere un permesso parcheggio nel parcheggio del liceo.... Ci mette veramente meno in bici....comunque guidano a 16 anni ma con regole ferree, meno male!