domenica 25 novembre 2012

studiando geografia...

Non mi dimentichero' mai il mio quaderno di quinta elementare con le regioni d'Italia, una dopo l'altra la maestra ci dettava tutto quello che dovevamo sapere dal Piemonte fin giù in Sicilia e noi con l'aiuto dei quaderni delle mie ricerche (eh si l'epoca del computer era ancora lontana, non lontanissima ma tant'è che dovevamo fare tutto a mano e meno male che c'erano i quaderni delle mie ricerche un wilkipedia versione anni 70, su tutto lo scibile e con tantissime foto da ritagliare!!) comletavamo le informazioni e ritagliavamo e appiccicavamo immagini. La maestra per farci procederesvelti premiava il quaderno migliore (mai il mio) e ci faceva vedere come esempio di ottimo risultato il quaderno di un'ex allievodi qualche anno più grande di noi ... un precisino! Comunque alla fine anche senza medaglia di miglior quaderno di geografia alla fine della quinta conoscevo a memoria le province italiane e i capoluoghi (che poi nel frattempo in questi trent'anni sono aumentate e diminuite)
Adesso pero' mi rendo conto che sono forse si ferrata sulle cittaà italiane, soprattutto del Nord... saraà che a fine anno mi impegnavo di meno!! ma sulle città degli Stati Uniti , beh è tutta una scoperta per me e mi diverte un sacco ad aiutare Camilla che studia le capitali dei cinquanta Stati americani e lo fa aiutandosi con questa divertente canzoncina
lei ovvaimente si ricorda tutto io 'casco' ancora su certe città, ma mi impegno ... non si finisce mai d'imparare

Nessun commento: