venerdì 21 settembre 2012

Pensieri in liberta


il tempo passa in frettissima, le giornate sembrano volare, le settimane mi passano sotto il naso alla velocità della luce... e pensare che i mesi prima di arrivare qui sembravano non passare piu, benchè intensi e piacevoli, sembravano fermi e lentissimi nell'andare avanti!!

Adesso è un susseguirsi di ore che non vedi passare, ti svegli il lunedì e come d'incanto sei alle fine della settimana, con negli occhi mille novità e la voglia di tante altre da sperimentare la settimana successiva!!


Incomincio a pensare che qui sia bello davvero.... al di là del sole brillante che rifa cucù tutte le mattine e scalda l'aria non troppo ne troppo poco per permetterti delle maniche corte tutta la giornata senza aver bisogno di sette docce per rinfrescarti...


Al di là della gentilezza della gente che si incontra per strada, indubbiamente e tutta una finta perchè poi forse non si andrà oltre quel sorriso, di quel chiederti come stai, dell'aria di chi sembra interessarsi a te (anche se poi passi e vai), ma già tutto questo fa bene al mattino, rasserena il sorriso della cassiera al supermercato, anche se è pagata per farlo ma almeno fa bene il suo lavoro....

al di là dei paesaggi incantevoli che ci circondano di questa natura splendida che fa capolino ovunque, dell'atmosfera campestre a due passi da casa


al di là dell'essere in un posto in cui per ora ho solo l'impressione di trovare gente dinamica e con la voglia di fare, con mille idee in testa e tante energie... (sarà l'aria della Silicon Valley che rende tutti piu intraprendenti o quella di Stanford che rende tutti piu brillanti)

incomincio a pensare che sia davvero bello perchè mi sento bene e ci sentiamo bene, perchè nonostante la nostra qualitàdi vita famigliare (il tempo da passare tutti e 5 insieme) sia un po' ridotta ai minimi termini (pur rimanendo fiduciosi sull'evolvere della situazione) qui ognuno a suo modo ha il sorriso.

 
Paolo stanco e stressato ha il sorriso, sommerso dai problemi continua a sorridere e a guardare avanti fiducioso

La quindicenne ha piu che il sorriso, e quasi felice qui!! trova stimolante la scuola, le lezioni, le materie e tutto sommato sta pian piano muovendo i passi verso una normale vita da adolescente americana

La quasi tredicenne è gioiosa anche adesso con i dito rotto, le piace la vita a Los altos, le piace la scuola, le piacciono i prof, le amiche ormai sono le migliori del mondo

La piccola è dove voleva essere da anni, quindi sorride anche lei, anche se con lei c'èsempre qualcosa per cui protestare....

La micetta è cosi pacifica che nel relax piu totale è ingrassata di almeno 5 kili, e' un grosso micione americano adesso, ma felice di essere al mondo!


Io, beh ogni tanto razionalmente mi dico che siamo stati un po' pazzarelli ha lasciare tante certezze per un nebuloso futuro, poi la parte irrazionale prende il sopravvento è sono veramente contenta di essere qui, penso che sia un mondo con mille prospettive, un mondo stimolante nel quale possiamo veramente sentirci bene!!

 









 

Nessun commento: