martedì 19 giugno 2012

l'utlima festa italiana prima della partenza

IO TU NOI I CENTO VOLTI: la festa italiana a Hauts Grillets

Ed eccoci qui, l'ultimo spettacolo dell'anno a Hauts Grillets una nuova festa per la nostra sezione italiana, come sempre l'allegria e la gioia di stare insieme.
Ci sono gli invitati d'onore, i genitori, i nonni, gli amici, tutto e' bello e perfetto, i ragazzi sono sorridenti e contenti , gli insegnanti radiosi di voltar pagina su quest'ultima fatica, le nostre super mamme Angela e Francesca sicuramente felici di avercela fatta anche questa volta....
eh si perche' e' grazie a loro che da diversi anni un bello spettacolo viene messo in scena sul palco della cantine del collège les Hauts Grillets, sono loro che si occupano di ripetizioni, testi e coreografie....
Dopo aver viaggiato negli anni precedenti in musica attraverso l'Italia degli anni 60 e 70, adesso eccoci in un mondo tutto nuovo,serio e allo stesso tempo lucciacante di paillettes, nel quale i ragazzi si immergono alla perfezione, modelle, giornalisti, fotografi...

Io Tu Noi i cento volti!!!

in musica, parole e immagini ecco in scena i ragazzi delle 4 classi di Hauts Grillets, che interpretano modelle, giornalisti, fotografi, Ministri, manifestanti.
L'atmosfera è simpatica, siamo nella redazione di un giornale, la riunione di redazione del mattino decide la scaletta per il prossimo numero, cosa verrà trattato, cosa interesserà il pubblico? Moda, cultura, sport, politica, società.... si spazia da un argomento all'altro, scenette divertenti inframmezzate da musiche da cantare e ballare. 

come sempre la scelta delle musica è coinvolgente, da Madonna in Four minutes to save the world ai Pink Floyd con the Wall, a Bennato cantato in coro anche in platea con Il gatto e la volpe e Viva la mamma. Ad ogni scenette recitata fa seguito una danza la cui coreografia è quasi perfetta, si vede che i ragazzi si sono impegnati e nonostante le poche prove generali tutto fila liscio, anche la proiezione di video e foto non ha intoppi.

Alla fine sul palco tutti insieme cantano con Vasco Rossi
Vorrei trovare un senso a questa sera
ache se questa sera un senso non ce l'ha
vorrei trovare un senso a questa vita
anche se questa vita un senso non ce l'ha

e il senso a questa sera c'è tutto: la gioia di ritrovarsi in insieme, questo tuffo in un ambiente tutto italiano che ogni tanto fa proprio bene!!

il pubblico è commosso, felice applaude con entusiasmo

Non è finita, come ciliegina sulla torta i ragazzi di 3ème hanno in riserbo un simpatico video, il bétisier delle scene non riuscite del filmato proiettato durante lo spettacolo, dedicato al Professor Pugliese che con simpatia li ha guidati in questo progetto .... la gioia nei volti dei ragazzi e la commozione sul viso del loro insegnante ci fanno dire che non solo si sono divertiti nel preparare tutto questo ma che insieme hanno passato anche un bell'anno scolastico, i legami sono forti e rimarranno nel tempo!!

Poi si va avanti con i ringraziamenti di rito, fiori, regali, baci e abbracci e anche qualche lacrimucci.... c'è chi volterà pagina dopo questa festa e non è sempre facile, ma è sicuramente bello finire cosi con negli occhi immagini di festa, con questo spirito positivo, con l'amicizia e la simpatia che ci lega!

Ma la festa non finisce qui, si apre l'attacco al buffet come sempre ricco e perfetto,orchestrato benissimo da Anne, Florence e Stefania l'atmosfera è deliziosa, il buon umore è' l'invitato numero uno, gli animi si scaldano e sono tutti pronti a cantare e ballare di nuovo, sul palco accompagnati dalla chitarra si cantano i MUST della canzone italiana, Bella ciao, O sole mio, Sapore di sale e tante altre

un  altro anno e' passato, un 'anno intenso, faticoso e felice, un anno da ricordare come i passati  e che si conclude sulle note belle di Lucio Dalla

Vedi caro amico cosa ti scrivo e ti dico
E come sono contento
Di essere qui in questo momento
Vedi, vedi, vedi, vedi,
Vedi caro amico cosa si deve inventare
Per poterci ridere sopra,
Per continuare a sperare.


il sipario si chiude sulla festa, la sala va messa in ordine tutti danno una mano e poi si torna a casa con il ricordo di questa bella serata italiana a Hauts Grillets, l'ultima per me, vi pensero' il prossimo anno!!!

Nessun commento: